Recensione – Doppio Stradivari – Antonella Iuliano

ImmagineCon vero piacere ho tra le mani un nuovo romanzo, il terzo, dell’autrice, mia amica, Antonella Iuliano. Dopo averci fatto conoscere la passione per i libri attraverso la vita di una ragazzina di nome Charlotte, del romanzo omonimo e dopo le sofferte vicende dei due gemelli protagonisti nel romanzo Come petali sulla neve, questo romanzo breve ci porta in un mondo totalmente diverso, più simile a una favola che alla vita vera.
Vi troviamo un castello, una ragazza che è giustamente imprigionata da anni in una delle sue torri, una matrigna perfida e una serva coraggiosa, il tutto contorniato e arricchito dalla musica e dal suono di due strumenti unici e preziosi.
L’ho trovata una bella storia da leggere tutta d’un fiato, lasciandosi semplicemente trasportare dalla magia delle parole in un posto remoto, così diverso dalle nostre vite quotidiane, per poi poter far ritorno alla sicurezza del proprio divano, lontano da intrighi e matrigne cattive, arricchiti dalla forza dell’immaginazione di quest’autrice.
Ancora una volta la Iuliano mi colpisce per la naturalezza della sua scrittura e per la facilità con la quale sa incollare l’attenzione del lettore alle sue pagine. Il tutto in ambientazioni sempre nuove e differenti.
Grazie Antonella, per avermi fatto ricordare il piacere di leggere una favola, dove intrighi e matrigne vengono poi sconfitti dal lieto fine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...